Il modello 3d della posizione Kaibu

Il modello 3d della posizione Kaibu

Utilizzando un tool avanzato per la creazione di modelli 3D, questo articolo si propone di presentare in dettaglio il modello 3D della posizione Kaibu, offrendo una panoramica completa dei principi fondamentali di questa postura nel contesto del Tai Chi. Attraverso l’uso del pulsante rosso situato alla base del modello, è possibile esplorare anche altre posizioni chiave come la tecnica Taiji Chushi della sequenza Sizheng e la tecnica Jin Gang Dao Dui, che caratterizza l’apertura di molte forme nello stile Chen Xiaojia.

Fondamenti della Posizione Kaibu

La posizione Kaibu è una delle fondamenta del Tai Chi e la sua corretta esecuzione è essenziale per una pratica efficace. Il modello 3D offre un dettaglio straordinario, permettendo di visualizzare ogni angolazione e dettaglio in modo interattivo. I principi chiave di questa posizione includono:

  1. Piedi Paralleli e Talloni Allineati:
    La base della posizione Kaibu inizia con i piedi posti parallelamente e i talloni allineati. Questo fornisce stabilità e solidità alla postura.
  2. Distanza dei Piedi pari alla Larghezza delle Spalle:
    Un altro elemento chiave è la distanza dei piedi, che dovrebbe essere pari alla larghezza delle spalle.
  3. Peso Equamente Distribuito:
    Il peso del corpo deve essere equamente distribuito su entrambi i piedi. Questo principio favorisce la stabilità. Il modello 3D evidenzia chiaramente come il peso si distribuisca attraverso il corpo in questa posizione.

Le immagini seguenti offrono una rappresentazione visiva di questi principi.

La posizione Kaibu - Nota #1: Mantieni i piedi paralleli ed i talloni allineati. Kaibu Stance - Hint #1: Keep your feet parallel and the heels on the same line.
La posizione Kaibu - Nota #2: La distanza dei piedi è pari alla larghezza delle spalle. Kaibu Stance - Hint #2: Keep you feet shoulder-width apart.
La posizione Kaibu - Nota #3: Il peso del corpo è equamente distribuito sui piedi. Kaibu Stance - Hint #3: The body weight is evenly distributed on the feet.
kaibu.01
kaibu.02
kaibu.03
previous arrow
next arrow

Il modello 3d della posizione Kaibu e le sue Varianti

Grazie al pulsante rosso posto alla base del modello 3D, è possibile navigare tra diverse tecniche chiave che prevedono questa posizione. Oltre alla posizione Kaibu, è possibile esplorare:

  • Posizione Finale della Tecnica Taiji Chushi (Forma Sizheng):
    La tecnica Taiji Chushi apre l’esecuzione della sequenza Sizheng. Il modello 3D consente di immergersi nei dettagli della posizione finale di questa tecnica, offrendo una comprensione approfondita.
  • Posizione Finale della Tecnica Jin Gang Dao Dui:
    La tecnica Jin Gang Dao Dui è un elemento distintivo nello stile Chen Xiaojia. Esplorare la sua posizione finale attraverso il modello 3D fornisce un’opportunità unica per apprezzare questa tecnica.

Navigazione Intuitiva nei Modelli 3D

I modelli 3D presentati sono progettati per essere completamente navigabili, offrendo un’esperienza immersiva sia attraverso il mouse che con il tocco delle dita. Questa caratteristica consente ai praticanti di esaminare ogni aspetto delle posizioni, ruotando il modello, zoomando e osservando da diverse prospettive (come dettagliato nell’articolo sulla posizione gongbu)

Questo approccio interattivo offre un valore educativo notevole. Per coloro che stanno imparando o perfezionando le posizioni nel Tai Chi, l’esplorazione dettagliata attraverso strumenti interattivi può migliorare significativamente la comprensione e la pratica.


Hai domande o curiosità sull’articolo. Scrivilo nei commenti o via WhatsApp attraverso il pulsante in basso a sinistra.

Contattami con WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *