Lezione di mindfulness: istruzioni e suggerimenti

Lezione di mindfulness: istruzioni e suggerimenti

Alcuni consigli e suggerimenti per partecipare al meglio alla prossima lezione di mindfulness. Durante la lezione, eseguiremo l’esercizio di scansione del corpo (body scan) che è il primo esercizio del programma MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), elaborato da John Kabat-Zinn

1. Eseguiremo l’esercizio sdraiandoci sulla schiena (come riprodotto nella figura seguente); potete usare un tappetino da palestra o sdraiarvi sul vostro letto.

mindfulness

2. Indossate abiti comodi che non ostacolano la vostra respirazione; togliete anche le scarpe.

3. Scegliete un ambiente confortevole, lontano da possibili distrazioni e/o interruzioni.

4. La lezione sarà tenuta online attraverso zoom ed è aperta a tutti i partecipanti ai corsi di taijiquan sia in palestra che online.

zoom

5. Non serve la telecamera e, quindi, non è necessario utilizzare il computer: potete usare direttamente il vostro cellulare per ascoltare le istruzioni che vi darò.

6. Installate Zoom sul vostro dispositivo prima della lezione; potete provare zoom utilizzando la riunione di prova, disponibile in questa pagina

7. Come sempre i microfoni saranno silenziati durante l’esercizio; potrete fare eventuali domande a fine lezione; in caso di disconnessione durante l’esercizio, non attivate il microfono quando vi riconnettete

Taijiquan e mindfulness sono strettamente correlati: sia il taijiquan che l’esercizio del body scan sviluppano una profonda consapevolezza del proprio corpo e possono essere di ausilio l’uno con l’altro

Questi alcuni semplici suggerimenti per partecipare al meglio alla lezione di mindfulness in diretta su Zoom. I codici di accesso alla conferenza saranno distribuiti attraverso il solito gruppo WhatsApp dedicato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: